8 film ecologisti da vedere insieme ai bambini e ai ragazzi

Benessere - Mamma green
8 film ecologisti da vedere insieme ai bambini e ai ragazzi



È importante parlare ai propri figli di tematiche importanti e sensibilizzarli a riguardo: una di queste è sicuramente il rispetto per la natura e la sua salvaguardia. Un modo coinvolgente per farlo può essere quello di guardare un film sull’argomento tutti insieme e poi discuterne. Ecco quindi una selezione di film che potrebbe aiutare i bambini e gli adolescenti a sviluppare una coscienza ecologista, fondamentale per le future generazioni.


Lorax - Il guardiano della foresta


Adattamento del libro dello scrittore statunitense Dr. Seuss, “Lorax - Il guardiano della foresta” è una storia delicata, che trasmette l’urgenza dell’occuparsi dell’ambiente ma senza puntare troppo su scenari catastrofici, con un finale lieto che apre alla speranza. Nel film d’animazione in 3D il protagonista della storia è Ted, un ragazzo che vive in una cittadina totalmente artificiale dove gli alberi sono finti e funzionano a batteria, il suolo è di plastica, ogni cosa è automatizzata e non si riesce più a distinguere le stagioni. Spinto da una prova d’amore, il protagonista andrà alla ricerca di un vero albero, scoprendo un personaggio dal passato tormentato.



L’uomo che piantava gli alberi


Si tratta di un cortometraggio di 30 minuti, vincintore del Premio Oscar per la sua categoria ed è tratto da un racconto allegorico di Jean Giono che venne pubblicato negli anni Cinquanta. È la storia di Elzéard Bouffier, un pastore che si ritirò fra le montagne e iniziò a piantare alberi nei terreni brulli, ridando a poco a poco nuova vita a tutta la vallata ai piedi delle Alpi, vicino alla Provenza, rendendola rigogliosa e migliorando anche la vita degli abitanti del luogo.



Wall-E


Questo film d’animazione della Pixar è ambientato nel futuro e racconta la storia del piccolo robot Wall-e, unico abitante rimasto sulla Terra, abbandonata dagli umani per via del troppo inquinamento e per l’incredibile accumulo di rifiuti. Wall- e si occupa di compattare i rifiuti da ben 700 anni ed è affascinato ed incuriosito dagli oggetti che ritrova nella spazzatura. Incontrerà EVE, robot alieno ad alta tecnologia di cui si innamorerà ed insieme vivranno un’avventura che cambierà il destino di entrambi e della Terra.



Happy Feet


Un tenero film d’animazione 3D che tocca sia il tema dell’ecologia che quello del conformismo e della ricerca di se stessi. Il protagonista della storia è Mambo, un pulcino di pinguino imperatore che a differenza degli altri della sua colonia non sa cantare, ma soltanto ballare. In seguito ad un incidente viene allontanato dal gruppo e qui comincerà la sua avventura: scoprirà qual è la causa della carestia di pesce, incontrerà gli “alieni” (gli esseri umani) e grazie al suo talento naturale riuscirà ad influenzare i politici che decideranno di vietare la pesca nell’Antartico.



Free Willy – Un amico da salvare


Questo film è un classico imperdibile degli anni ’90: Jesse, un irrequieto ragazzino di 12 anni, farà amicizia con Willy, un’orca rinchiusa in uno zoo dopo essere stata catturata e separata dai propri genitori che rischia di essere uccisa. La commedia fa riflettere molto sulla condizione degli animali negli zoo.


 


Principessa Mononoke


Film cult di Hayao Miyazaki, maestro dell’animazione giapponese al quale le tematiche ambientaliste stanno particolarmente a cuore, “Principessa Mononoke” narra lo scontro eterno fra uomo e natura. Protagonista della storia è Mononoke, una ragazzina cresciuta dalla dea-lupa Mau, protettrice del bosco. Mononoke è in lotta contro Eboshi, padrona della Città del Ferro, che vuole appropriarsi delle materie prime presenti nel bosco per la costruzione di armi. Un film da vedere e rivedere, che non si ferma alla semplice dicotomia bene/male ma va molto oltre.



La marcia dei pinguini


Vincitore dell’Oscar nel 2006 come “Miglior Documentario”, questo film racconta il lungo viaggio compiuto dai pinguini Imperatore ogni anno per accoppiarsi, deporre le uova e far nascere i propri piccoli sulla terra ferma. Il documentario mostra anche i lati drammatici di questa lunga marcia e gli sforzi incredibili di questi eroici animali per sopravvivere.



Erin Brockovich - Forte come la verità


Questo film è tratto da una storia vera: Erin Brockovich (interpretata da Julia Roberts), segretaria di uno studio legale e madre single di tre figli, indaga sulla Pacific Gas and Electric Company, azienda che da anni inquina le falde acquifere di una cittadina causando tumori ed altre gravi patologie agli abitanti. Una storia che non riguarda soltanto l’ecologia ma anche il riscatto sociale e femminile.



Il pianeta verde


Cosa penserebbero di noi delle persone provenienti da un altro pianeta in cui si vive in armonia con se stessi e con la natura? In questo film la protagonista, Mila, arriva sulla Terra per aiutare le persone ad evolversi, atterrando in un’inquinata Parigi. Surreale e comico, questa pellicola fa riflettere sui numerosi problemi della società moderna.


 

Il Team di SpazioMamma.com


Tag:

mamma green


Presente in:

Benessere - Mamma green

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.
OK