Corsi in acqua

Prima che nasca
Corsi in acqua
Gli ultimi mesi della gravidanza sono, molto spesso, oggetto di malesseri di varia natura, di stanchezza e stress per il parto imminente. Occorre quindi dedicare del tempo a un lavoro sia psicologico che fisico per affrontare serenamente il rapporto con il proprio corpo che subisce un mutamento, per sentirsi meglio, per entrare più profondamente in contatto con se stesse e con il proprio bambino, per sentirsi più tranquille e soprattutto per arrivare ben preparate al travaglio e al parto. Un corso di acquaticità per gestanti è Indicato a partire dal 4° mese di gravidanza fino all’ultimo periodo di gestazione. I principali benefici riscontrabili nel lavoro in acqua, nel periodo prenatale riguardano: la respirazione, la circolazione, la postura. Si hanno vantaggi anche dal punto di vista delle funzioni fisiologiche di base, 
della capacità di movimento e della tonicità addominale.
L’acqua in gravidanza assume, a volte, anche caratteristica di cura vera e propria per numerosi fastidi o problemi legati alla gravidanza stessa (lombalgie, sacralgie, sciatalgie e numerosi altri). Per seguire questo tipo di corsi non è necessario saper nuotare. Un corso di acquaticità in gravidanza può fornire anche l´opportunità di uno scambio continuo con altre future mamme che stanno vivendo la stessa esperienza.
Gli esercizi che si possono eseguire in acqua sono moltissimi, ma, la cosa fondamentale, è che devono essere fatti sotto la guida di professionisti esperti che abbiano seguito dei corsi di formazione specifici per questo tipo di lavoro: ostetriche, educatrici prenatali, istruttori di nuoto. E’ necessario che queste persone siano sempre aggiornate proprio perché un corso di questo tipo non deve fermarsi alla sola “ginnastica”, ma deve essere un vero e proprio corso di preparazione alla nascita, un percorso che si fa col gruppo e l’operatore per vivere la gravidanza informate e in buona condizione fisica. Insomma un corso che può essere di supporto ai tradizionali corsi pre-parto che si possono seguire nei consultori o presso i reparti maternità degli ospedali.
 

Tag:

NULL


Presente in:

- Prima che nasca

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.
OK