Pipì a letto? Può capitare

Benessere - Salute
Pipì a letto? Può capitare

Anche dopo che è terminata la fase dello svezzamento da pannolino, può succedere che, durante la notte, i bimbi bagnino il letto. E’ un problema molto comune nei bambini dai 4 anni in su (1 bambino su 4 ne soffre) ed è soltanto dai 6 anni che si parla di enuresi notturna.Questo fenomeno può verificarsi per un periodo più o meno lungo di tempo e può essere dovuto a disagi o problemi psicologici, o semplicemente ad una fase della crescita del bambino. L’importante è non allarmarsi e sdrammatizzare il problema, ma soprattutto avere a disposizione gli strumenti giusti per affrontare un disturbo, che normalmente scompare con la crescita.


Pipì a letto? Può capitare

Per questo, ad esempio,  Huggies® ha ideato DryNites®, un prodotto specifico per far sentire a proprio agio tutti i bambini ed i ragazzi che necessitano di una speciale protezione notturna e da oggi ancora più nuovo. La nuova mutandina DryNites® è elasticizzata per assicurare una perfetta aderenza e con bande laterali ancora più morbide. Si tratta di una vera e propria mutandina assorbente che si indossa sotto al pigiama come la normale biancheria intima, ma che è in grado di trattenere le perdite di urina. Le speciali barriere contro le fuoriuscite assicurano la massima protezione.


Pipì a letto? Può capitare

Le nuove mutandine assorbenti DryNites® sono disponibili in versione “boy” e “girl”, con specifiche zone di assorbenza e con decori che le rendono sempre più simili alla normale biancheria intima.
Sono disponibili in due taglie: 4-7 anni (17-30 Kg.) e 8-15 anni (27-57 Kg.) e sono in vendita negli ipermercati, in farmacia e nei negozi specializzati per bambini. Per dormire sempre sonni tranquilli ed asciutti!

Tag:

pipì a letto - pannolini - mutande - incontinenza


Presente in:

Benessere - Salute

ARTICOLI CORRELATI - Potrebbe interessarti
CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.
OK