Allarme 3D: arriva da Nintendo in occasione del lancio di 3DS

Benessere - Salute
Allarme 3D: arriva da Nintendo in occasione del lancio di 3DS
Nintendo, azienda giapponese leader nel campo dei videogiochi, contestualmente al lancio della nuova console portatile 3DS, avverte che questa non dovrà essere usata in modalità 3D da parte dei bambini sotto i 6 anni.
Questo avvertimento è in realtà valido per tutto il mondo 3D e non va assolutamente sottovalutato, soprattutto se consideriamo che ci sta venendo dato da un´azienda che a partire da Febbraio 2011 metterà sul mercato un nuovo prodotto di cui la visione in 3 dimensioni sarà proprio il punto di forza.

Allarme 3D: arriva da Nintendo in occasione del lancio di 3DS

 
Come spiega Nintendo "i bambini dai sei anni in giù potranno giocare solo in modalità 2D poiché esporre gli occhi a immagini in 3D per un lungo periodo può avere effetti negativi sulla vista".
La nuova console sarà dotata di un sistema che permetterà di scegliere la profondità delle immagini fino ad arrivare all´annullamento completo dell´effetto tridimensionale dello schermo. Secondo gli esperti giapponesi la vista dei bambini al di sotto dei 6 anni è ancora in fase di sviluppo, dunque il 3D potrebbe avere impatti negativi sullo sviluppo degli occhi.
 
 
 
 
 
 

Tag:

videogiochi - 3ds - nintendo - console


Presente in:

Benessere - Salute

ARTICOLI CORRELATI - Potrebbe interessarti
CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.
OK