Essere mamme è più semplice e divertente con SOS Mamma

Prima che nasca
Essere mamme è più semplice e divertente con SOS Mamma
Il bambino si ammala proprio in vacanza? Il viaggio sta per iniziare, ma… abbiamo preso tutto?
Come riconoscere negozi, ristoranti, alberghi a misura di bambino? 
 
Queste e molte altre le domande alle quali il libro SOS Mamma risponde con stratagemmi e consigli utili a tutte le mamme. Suggerimenti facili da seguire che eviteranno inutili stress per la mamma e renderanno la vita familiare più leggera e, soprattutto, più organizzata. 
 
Lo assicurano le due autrici, mamme impegnate e allo stesso tempo sempre attente con i loro figli. “Conciliare lavoro ed esigenze familiari con la crescita dei figli non è certo cosa facile, ma con SOS mamma siamo sicure che le nostre lettrici troveranno tante risposte alle piccole, grandi difficoltà di ogni giorno” dice Cristina e Simona aggiunge: “Un libro a quattro mani creato sulla nostra esperienza diretta e sul confronto con altre mamme incontrate anche sul web grazie ai nostri blog”.

Essere mamme è più semplice e divertente con SOS Mamma

 
Le autrici
Cristina Perrotti lavora come consulente e project manager nel campo della comunicazione. Mamma di un bambino di 6 anni, è l’allegra autrice del blog “Amorevolissimevolmente” 
 
Simona Rivelli, scrittrice e sceneggiatrice, è laureata in sociologia e appassionata di terapie naturali. È madre di due bambini di 6 e 8 anni e autrice del blog “Mai più senza rossetto”.
 
Direttamente dal libro ecco alcuni consigli che troverete in SOS mamma 
 
Lo svezzamento - Che impegno la pappa fuori casa!
Per muoversi tutti insieme forse questo è il periodo peggiore: si è legati agli orari delle pappe, al tipo di alimentazione, alla sistemazione (seggiolone eccetera). Soprattutto se dovete partire, tenetene conto. Se siete in giro, optate per prodotti già pronti, senza troppi sensi di colpa, così come se siete iper impegnate (oggi i prodotti per lo svezzamento sono super controllati e per lo più biologici).
 
Ingerenze no, aiuti sì - I vicini di casa
Se abitate in un condominio, alla nascita appendete un fiocco fuori dalla porta, affinché si sappia che è arrivato un nuovo ‘inquilino’. Con questo piccolo trucco potreste scoprire di avere una vicina solidale, che vi coccolerà con qualche manicaretto e alla quale potrete chiedere lo zucchero nel caso in cui non abbiate voglia di uscire a fare la spesa.
 
Al ristorante - Prenotate
Per evitare attese all’aperto (magari d’inverno) prendete l’abitudine di prenotare sempre il ristorante e di informarvi se ci sono seggioloni disponibili (una volta arrivati controllate che siano in buono stato), e visto che ci siete domandate anche se nel locale c’è spazio per muoversi con il passeggino (è meglio infatti portarlo con voi nel caso in cui il bambino si addormenti durante la cena). In alternativa al seggiolone regalatevi, o fatevi regalare, uno di quei seggiolini che si attaccano al tavolo, che potrà tornarvi utile anche quando andrete dai nonni. Esistono poi dei seggiolini che si appoggiano sulla sedia, trasformandola in una sorta di seggiolone.
 
Distribuito in libreria dal 24 marzo, il libro SOS Mamma è dedicato alle mamme di bambini da 0 a 5 anni e, naturalmente, anche ai papà che potranno trarne beneficio, leggendo qua e là consigli e rimedi da mettere in pratica senza aspettare che siano le mamme a porre rimedio alle situazioni più difficili.
 
Il libro esce per Edizioni RED!, casa editrice che da trent’anni propone opere dedicate alla salute e al benessere. Opere autorevoli, ma anche semplici e ricche di consigli pratici per chi vuole vivere meglio.
 
 
 
 

Tag:

libri - red - sos mamma


Presente in:

- Prima che nasca

ARTICOLI CORRELATI - Potrebbe interessarti
CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.
OK