La terapia del galleggiamento in gravidanza

Prima che nasca
La terapia del galleggiamento in gravidanza

Hydro Care Italia, centro benessere finalizzato  al mantenimento e al miglioramento dell’ equilibrio psicofisico, sta riscuotendo un successo sempre maggiore, grazie all´introduzione della Terapia del galleggiamento (Floating Therapy),  una terapia rivoluzionaria per il corpo e per la mente, in grado di ridurre lo stress, i dolori, di eliminare le tossine, dando al corpo un profondo stato di rilassamento. Anche durante la gravidanza!

Questa terapia offre infatti notevoli benefici durante la gravidanza. La terapia del galleggiamento per le donne che si trovano tra il secondo e  il terzo trimestre di gravidanza (dopo opportuno parere positivo del medico) offre un eccezionale livello di rilassamento e di sollievo dai comuni dolori. La terapia del galleggiamento permette infatti di non sentire il maggior peso accumulato a seguito della gravidanza eludendo la forza gravitazionale e rilassando quindi anche la spina dorsale. Grazie alla terapia sarà possibile recuperare un livello eccellente di sonno, godere di un forte senso di benessere e vedere attenuati tutti i comuni dolori normalmente associati allo stato di gravidanza.


La terapia del galleggiamento in gravidanza

La stanza di galleggiamento  - ambiente a gravità zero - è lo strumento che sta alla base della Floating Therapy (o terapia del galleggiamento) e che fornisce sollievo a tutto il corpo e ai suoi sistemi scheletrico, muscolare, circolatorio e  neurologico. E’ stato rilevato che un’esperienza di Floating (o galleggiamento) di un’ora equivale a quattro/sei ore di sonno ristoratore. Si può ‘galleggiare’ per motivi diversi: per la gestione dello stress, per sconfiggere il dolore cronico quale artrite, infiammazioni e fibromialgia, per accelerare il processo di recupero dopo interventi chirurgici o lesioni, per riattivare il sistema immunitario e ormonale, per favorire la creatività e la meditazione, per disintossicare l’organismo, per stimolare le onde cerebrali.


La terapia del galleggiamento in gravidanza

La Terapia del Galleggiamento rappresenta un esperienza unica e irrinunciabile per chi ha a cuore il proprio benessere! Come noi della redazione di Spaziomamma.com che abbiamo avuto il piacere di testarla personalmente! La vasca di galleggiamento è anche nota come "Vasca di deprivazione sensoriale". Si tratta di uno strumento inventato dal Dr. John Lilly alla fine degli anni Cinquanta per lo studio della deprivazione sensoriale. Successivamente ai suoi studi la vasca di deprivazione sensoriale divenne uno strumento diffuso per raggiungere rilassamento, benessere e introspezione interiore. 

La Terapia del Galleggiamento è uno strumento ormai usato da anni in tutto il mondo per migliorare lo stato di benessere psicofisico e le performance sportive. Alcune società sportive internazionali utilizzano questa terapia per il recupero dei loro atleti. Vanta fra i suoi utilizzatori numerose personalità del mondo della scienza, della letteratura e dell´arte, grazie alla capacità di introspezione, visualizzazione e chiarezza mentale che fornisce. Lo stato particolare che si raggiunge durante la terapia è paragonabile allo stato di profonda meditazione dei monaci buddhisti, come si è visto monitorando l´attività cerebrale delle persone immerse. Le onde cerebrali che vengono prodotte in maggioranza sono quelle theta, associate a visioni ipnagogiche, fantastiche, tipiche dello stato di dormiveglia.


Tag:

terapia del galleggiamento - floating therapy - benessere in gravidanza


Presente in:

- Prima che nasca

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.
OK