Sicurezza nell´acquisto dei prodotti alimentari

Benessere - Alimentazione
Sicurezza nell´acquisto dei prodotti alimentari

Tutti gli alimenti che si acquistano nei punti vendita sono sicuri, perché rispettano precise norme di legge a tutela di chi li consuma e sono sottoposti a rigorosi controlli. Nonostante questo, tra la sicurezza reale e quella percepita dai consumatori esiste una distanza che sembra difficilmente colmabile.

Secondo studi recenti, il 72% degli italiani non si sente sicuro quando mangia. Una percentuale molto superiore a quella registrata in paesi che non offrono le garanzie dell’industria italiana ed europea. La Cina, Taiwan, la Turchia, ad esempio, registrano valori significativamente inferiori nonostante i loro sistemi di sicurezza non siano a livello di quello italiano.

Si tratta evidentemente di un problema di informazione. Per questo Assolatte ritiene che sia necessaria  una maggiore comunicazione sulle garanzie offerte dal nostro sistema alimentare e dalle nostre istituzioni di controllo in modo da colmare la distanza tra la realtà dei fatti e la percezioni che ne hanno gli italiani.
 
 
I consumatori possono tutelarsi scegliendo di fare acquisti solo nei canali ufficiali (come supermercati e negozi alimentari) e leggendo con attenzione le etichette dei prodotti, dove sono obbligatori il nome del produttore, le modalità di consumo e di conservazione, e le indicazioni sulla "vita sulla scaffale" (shelf life).
 

Sicurezza nell´acquisto dei prodotti alimentari

 
Di seguito alcune Indicazioni molti utili sulla lettura delle etichette:
 
 
L’etichetta riporta l’insieme dei testi, delle immagini e dei simboli che concorrono a fornire una informazione il più possibile completa, chiara e precisa sul prodotto alimentare. Infatti sulle confezioni del latte, oltre alle indicazioni generali, e alla denominazione di vendita, sono riportate molte altre informazioni utili per il consumatore, come durabilità del prodotto, trattamento termico subito, contenuto di grassi, modalità di conservazione.
 
 
Ma le “funzioni” dell’etichetta alimentare non si limitano all´informazione e alla tutela del consumatore. Infatti l´etichetta serve anche a promuovere il prodotto, semplificare gli scambi commerciali all’interno dell’Europa, responsabilizzare i produttori, e permettere verifiche e controlli. 
 
 
Fonte: Assolatte
 

Tag:

assolatte - etichette alimentari - sicurezza alimentare


Presente in:

Benessere - Alimentazione

ARTICOLI CORRELATI - Potrebbe interessarti
CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.
OK