Un libro-manuale per chi non ama il metodo Estivill

Farlo crescere - Letture
Un libro-manuale per chi non ama il metodo Estivill
Una proposta per i genitori che non amano le soluzioni alla Estivill. Non “un metodo”, ma una guida illuminante per  trovare il rimedio giusto al momento giusto e creare così il “tuo” metodo, quello migliore per te e tuo figlio.
 
Quando i bambini piangono e urlano di continuo, i nervi vanno a pezzi. Per i genitori, infatti, ogni minuto trascorso cercando di tranquillizzare un bambino inconsolabile è stress allo stato puro. Fondamentalmente tutti i neonati piangono, anche se la maggior parte lo fa per non più di trenta minuti nell´arco delle ventiquattro ore e per motivi di fame o stanchezza. Se però i pianti e gli strilli sono più frequenti e duraturi, o apparentemente immotivati e, nonostante gli sforzi, non si riescono a calmare, i genitori entrano in profonda crisi e avvertono una sensazione di inadeguatezza che li può far sprofondare in stati depressivi importanti.
 

Un libro-manuale per chi non ama il metodo Estivill

 
 
La psicoterapeuta Christine Rankl spiega le cause alla base di questo problema e fornisce consigli davvero efficaci per risolverli nei bambini da 0 a 12 mesi.  Rankl chiarisce che i vari metodi più diffusi non sono di per sè sbagliati, ma spesso si limitano a considerare un solo aspetto del problema e così facendo sfociano di frequente nel dogmatismo. Per risolvere il problema del pianto invece è essenziale per il genitore valutare non solo il piano dell’azione (cosa faccio), ma anche quello della relazione (cosa trasmetto a mio figlio), calibrando la strategia che si decide di adottare nel rispetto della fase di sviluppo psicoemotivo del piccolo.
 
Di seguito alcune delle recensioni pubblicate in Germania: 
 
“Christine Rankl descrive in modo empatico e coinvolgente le cause principali del pianto eccessivo e prolungato.” – Baby & Gesundheit (Bebè e salute)
 
“Un utile manuale che regalerà molta più calma sia a voi che a vostro figlio.” – Young Family
 
“Un manuale per genitori pratico, facilmente utilizzabile, a misura di utente e spiritoso... Una nuova proposta davvero consigliabile e intelligente che va ad arricchire il mercato dei manuali per genitori.”
– Hebammen Zeitschrift (La Rivista delle Ostetriche)
 
“Nella giungla di manuali di puericultura questo libro si distingue piacevolmente da tanti altri.”
– La Leche League Österreich (Lega per l’Allattamento Materno Austriaco)
 
 
Christine Rankl, madre di due figli, è psicologa, psicoterapeuta e co-fondatrice del reparto di psicosomatica neonatale presso il Wilhelminenspital di Vienna, reparto che si avvale di un team di esperti (ostetriche, pediatri, psicologi, osteopati, ecc.) ai quali si possono rivolgere i genitori di bambini da 0 a 3 anni con sintomi di problemi di varia natura, tra cui crisi di pianto.
 
 
 
 
 

Tag:

calmare il bambino - letture - così calmo il mio bambino - Christine Rankl


Presente in:

Farlo crescere - Letture

ARTICOLI CORRELATI - Potrebbe interessarti
CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.
OK