Home

italiano   english Cinema e Spettacoli - I fantastici Viaggi di Gulliver rss facebook twitter

I fantastici Viaggi di Gulliver

Una nuova interpretazione del classico romanzo oggi in 3D

Esce al cinema in 3D "I fantastici viaggi di Gulliver", una nuova interpretazione del celebre romanzo.
 
Jack Black (stella di Kung Fu Panda e School of Rock) è Lemuel Gulliver, un addetto alla posta di un quotidiano di New York. Dopo che Gulliver ottiene con l'inganno l'incarico di scrivere un pezzo sul triangolo delle Bermuda, si reca sul posto, dove viene trasportato in una terra sconosciuta, Lilliput. In questo fantastico nuovo mondo, Gulliver diventa finalmente una personalità importante, aumentando sia in dimensioni che in ego, soprattutto dopo che inizia a descrivere racconti mirabolanti, prendendosi il merito delle maggiori invenzioni del suo mondo e collocandosi al centro degli eventi storici più rilevanti. La posizione di Gulliver migliora ulteriormente quando conduce i suoi nuovi amici in una coraggiosa battaglia contro i loro storici nemici. Ma quando Gulliver perde e mette in pericolo i lillipuziani, deve trovare il modo di aggiustare la situazione.
 
Cinema e Spettacoli - I fantastici Viaggi di Gulliver 1
 
Alla fine, Gulliver diventa un vero gigante tra gli uomini solo quando capisce che è la grandezza interiore quella che conta veramente. 
"Ho colto al volo un ruolo del genere", rivela Black. "Era irresistibile: io, Gulliver, il viaggio ed essere un gigante in un altro mondo. C'erano tutti gli elementi necessari per realizzare un grande film". 
Black, Davis, il regista Rob Letterman, il cosceneggiatore Joe Stillman (Shrek) e il coproduttore (e responsabile della Davis Entertainment) Brian Manis hanno cercato di rendere la storia divertente ed efficace anche per il pubblico contemporaneo.
"Uno dei nostri obiettivi principali era che il pubblico potesse sempre credere in Lilliput", sostiene John Davis. "Noi volevamo che la gente sentisse di stare lì con Gulliver". 
 
Attraverso i racconti importanti di Gulliver e le sue manifestazioni di eroismo, Jack Black rende il personaggio piacevole e infantile, fornendo la sua caratteristica energia e umorismo a ogni scena. "Jack rappresenta il cuore del film", sostiene Rob Letterman, mentre il produttore esecutivo Benjamin Cooley aggiunge che “Jack offre una grande innocenza a Gulliver, c'è qualcosa nei suoi occhi che è affascinante, ma anche forte. E' come un bambinone nel film". 
 
A mettere in moto l'avventura che lo porta tra i lillipuziani, è l'inganno di Gulliver nei confronti della redattrice che si occupa dei viaggi, Darcy, per cui prova dei forti sentimenti, convincendola ad affidargli l'incarico di scrivere un pezzo sul Triangolo delle Bermuda e oltre, molto oltre... a Lilliput. Quando Gulliver arriva in questo strano nuovo mondo, tra i primi che incontra c'è il generale Edward Edwardian, il comandante dell'esercito di Lilliput. La sfiducia di Edward nei confronti di questa enorme creatura - Gulliver - che è apparsa improvvisamente a Lilliput, così come le ambizioni del generale, lo portano a farlo prigioniero. Ma i suoi piani vanno in fumo quando Gulliver diventa il nuovo Leader e prende il posto di Edward come comandante. "Quando Gulliver arriva sulla costa protetta da Edward, il mondo del generale viene messo a soqquadro e lui è spinto verso il lato oscuro della forza", rivela Chris O'Dowd. "Edward è incredibilmente presuntuoso, mentre ritiene che le cose debbano rispettare un certo ordine. Lui è deluso, perché tutti simpatizzano con Gulliver". 
 
 "Gulliver possiede una sensibilità estrema e moderna, che Jack riesce a esprimere perfettamente. Il suo Gulliver arriva nel nostro piccolo mondo e sconvolge la vita di tutti gli abitanti, che così possono vedere il mondo in maniera differente"
Il padre della principessa è il Re Theodore, il governante di Lilliput, scontroso ma giusto. Come il suo comandante, il Generale Edward, Theodore all'inizio è diffidente verso il nuovo arrivato. "Il re si sente minacciato da questo alieno, che è entrato nella sua vita e in quelle dei suoi sudditi", sostiene il celebre attore comico scozzese Billy Connolly, che incarna il ruolo. "Ma in breve tempo Theodore capisce che deve venire a patti con Gulliver e ci riesce". 
 
Al cinema dal 4 Febbraio.
 
 
 
 



 
Cinema e Spettacoli
  calcola data parto calcola data parto
rss facebook twitter
Sei un nuovo utente?Registrati! Perso la Password?Clicca qui!