Colazione bambini

Benessere - Alimentazione
Colazione bambini
I bambini hanno bisogno di una sana e corretta alimentazione per affrontare al meglio tutti gli impegni della giornata ma, troppo spesso, saltano questo importante pasto per colpa della fretta o di cattive abitudini alimentari. La colazione invece è fondamentale per restituire al bambino le energie dato che, durante il sonno, ha bruciato tutte le calorie fornite dalla cena ed al mattino ha bisogno di ricaricarsi prima di recarsi a scuola.
 
PERCHE´ FARE COLAZIONE
 
La colazione per i bambini è indispensabile perché, al mattino, consente loro di riequilibrare il glucosio nel sangue e quindi di avere le energie necessarie per l´intera giornata, inoltre, questo pasto, migliora lo stato di benessere del corpo e lo rende attivo.
Recenti studi hanno dimostrato che consumare una corretta colazione aiuta a mantenere alto lo stato di attenzione del bambino durante le ore di scuola migliorandone il profitto, mentre i bambini che non fanno colazione hanno, più di frequente, cali di attenzione e potrebbero avere un peggiore rendimento scolastico, inoltre un corretta alimentazione mattutina (grazie al maggior apporto di glucosio al cervello) favorisce l´apprendimento e la memoria.
La colazione è in grado di migliorare il metabolismo ed aiuta ad assimilare meglio tutto ciò che viene mangiato durante il resto della giornata, inoltre evita che i bambini arrivino a pranzo estremamente affamati e che mangino quantità eccessive di alimenti quindi aiuta anche a prevenire l´obesità infantile.
 
A volte i bambini non sentono il bisogno di fare colazione ma questa è una delle buone abitudini alimentari che i genitori dovrebbero insegnare ai loro figli, dando il buon esempio e cercando di ritagliare un momento della mattina da passare insieme.
Anche i bambini che al mattino sembrano capricciosi o particolarmente nervosi, devono questi stati alla mancanza di zucchero nel sangue e, con una buona colazione, questi problemi si risolverebbero.

Colazione bambini

 
COME FAR FARE COLAZIONE AI BAMBINI
 
Una volta capita la necessità di far fare colazione ai bambini è importante che non li costringiate a mangiare e non cominciate con loro una guerra aperta ogni mattina, ma cerchiate di invogliarli a fare colazione magari preparando le cose che preferiscono ma che siano anche adeguate al loro bisogno di energia.
 
La prima cosa da fare è quella di cambiare le abitudini della famiglia cercando di fare colazione tutti insieme e creando un momento in cui parlare e raccontare tutti gli impegni della giornata. Se avete poco tempo cominciatevi ad organizzare dalla sera prima cercando di anticipare tutte le faccende possibili come il preparare lo zaino della scuola oppure gli abiti da indossare la mattina.
Concordate con vostro figlio gli alimenti della colazione e preparateglieli prima che si svegli in modo che trovi tutto pronto: in genere, in questo modo si ottengono ottimi risultati. Potrebbe aiutare i bambini a fare colazione anche preparare la tavola con colori accesi e tazze simpatiche oppure preparate una colazione creativa che attiri l´attenzione del bambino e lo invogli a mangiare.
 
COSA MANGIARE
 
La colazione dei bambini deve fornire un apporto calorico pari al 15% del fabbisogno giornaliero e deve apportare tutti i nutrienti: Il 15% deve provenire dalle proteine, il 25% dai grassi ed il 60% dagli zuccheri.
Generalmente si preferisce una colazione all´italiana cioè con latte e biscotti, ma si potrebbe variare ogni giorno gli alimenti della colazione per abituare il bambino a nuovi sapori e gusti. 
 
Esistono molti tipi di colazione equilibrata:
latte arricchito con orzo o cacao, accompagnato da pane o fette biscottate farcite con marmellata oppure miele;
latte con biscotti integrali oppure secchi;
Yogurt o latte con i cereali;
Yogurt, frutta e pane;
Latte accompagnato da una fetta di torta fatta in casa (preferibilmente semplice o alla frutta);
Spremuta di frutta o di agrumi con pane e marmellata.
 
Questi sono alcuni esempi di come poter abbinare gli alimenti della colazione: sta a voi stabilire le quantità adatte al fabbisogno di vostro figlio in base all´età ed agli impegni della giornata.
Cercate sempre di preferire il latte che è uno degli alimenti fondamentali nella crescita e ricordate che in quasi tutte le città viene venduto anche il latte crudo direttamente dagli allevatori che, oltre ad avere un gusto più denso e cremoso, è migliore a livello nutrizionale dato che conserva tutte le sua proprietà naturali.
 
Cercate di evitare i cereali zuccherati che, anche se sono molto più buoni, aumentano il livello di zucchero in modo artificiale con un conseguente calo drastico dopo poche ore, in pratica durante le ore di scuola sarà come se vostro figlio non avesse fatto colazione.
Se vostro figlio non gradisce questo genere di alimenti potete anche optare per una colazione all´americana cioè fatta con cibi salati, cercate sempre di abbinarli in modo corretto fra di loro ed accompagnateli con un succo di frutta.
 

 


Tag:

COLAZIONE BAMBINI - ALIMENTAZIONE BAMBINI - COLAZIONE - CEREALI


Presente in:

Benessere - Alimentazione

ARTICOLI CORRELATI - Potrebbe interessarti
CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.
OK