SCOPERTO L´INTERRUTTORE DELLA FERTLITA´

Prima che nasca
SCOPERTO L´INTERRUTTORE DELLA FERTLITA´

Grande scoperta sul fronte della procreazione: scoperto un enzima che agisce come un interruttore biologico regolatore della fertilita´ nelle donne.L´enzima agisce su due fronti, da una parte regola la probabilità del concepimento, dall´altra protegge dal rischio di aborto spontaneo ricorrente. 


SCOPERTO L´INTERRUTTORE DELLA FERTLITA´

 
Questo interruttore, scoperto dal team di Jan Brosens della Università di Warwick,  è l´enzima "SGK1" . Gli esperti hanno analizzato una serie di campioni di tessuto uterino di donne che avevano interpellato l´Imperial College per problemi di concepimento o per aborti ricorrenti ed hanno così scoperto che SGK1 ha un ruolo in entrambe queste situazioni.
 
Per prima cosa la concentrazione di SGK1 nel tessuto uterino deve essere bassa affinchè l´uovo fecondato attecchisca e quindi si abbia una gravidanza. Ma poi la quantità di SGK1 deve aumentare nella decidua, il tessuto uterino che insieme al trofoblasto costituirà la placenta che serve a nutrire il piccolo. Se SGK1 è in concentrazioni basse nella decidua il rischio di aborto spontaneo è molto elevato. Gli esperti credono che SGK1 potrà divenire un bersaglio privilegiato sia per anticoncezionali di nuova generazione sia per risolvere problemi di concepimento e aborti ricorrenti.

Tag:

fertlità - procreazione - aborto


Presente in:

- Prima che nasca

ARTICOLI CORRELATI - Potrebbe interessarti
CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.
OK