Imprenditoria giovanile nelle scuole superiori

Farlo crescere - Educazione
Imprenditoria giovanile nelle scuole superiori

SIMULARE UNA START-UP DI IMPRESA

 

La Junior Achievement, ovvero l´associazione senza scopo di lucro che da circa dieci anni promuove l’educazione economica all´interno della scuola italiana, ritorna nelle aule a partire da questo mese di settembre, con il progetto di imrenditorialità giovanile Impresa in azione,  che impegnerà i giovani delle superiori per tutto il corso dell´anno simulando una start-up di impresa. 

 

IL PROGRAMA "IMPRESA IN AZIONE"

 


Imprenditoria giovanile nelle scuole superiori

 
 
Con il supporto di imprenditori e insegnanti gli studenti dovranno sviluppare un’idea originale di impresa, redigere piano di business (o business plan), suddividere le mansioni aziendali, intraprendere una linea produttiva, definire le strategie del marketing, commercializzare servizi e prodotti e presentare il loro lavoro di imprenditoria giovanile nel corso di fiere.
 
 
Al termine dell´iniziativa, i migliori progetti parteciperanno alla finale di un concorso aperto a tutte le scuola europee. Nel corso di quest´ultimo anno i giovani hanno presentato molte idee interessanti nell´ambito dell’innovazione tecnologica, del digitale ma anche riguardanti la valorizzazione del territorio e il patrimonio culturale nel settore della moda, dell´enogastronomia e del sociale.
 
 
JUNIOR ACHIEVEMENT
 
 

Imprenditoria giovanile nelle scuole superiori

 
 
L´associazione Junior Achievement, renderà disponibile tutto il materiale necessario allo svolgimento del programma nonché la sua metodologia (valutata positivamente come best practice anche dalla Commissione Europea) e si occuperà di favorire l´incontro tra scuola e stundenti e le imprese sensibili al tema della formazione dei giovani e dell´imprenditorialità giovanile.
 
Le aziende partner metteranno a disposizione i propri dipendenti e manager che, per merito della loro esperienza professionale, porteranno in aula una testimonianza personale rispetto alla realtà del lavoro. 
 
L’obiettivo di Junior Achievement è trasmettere alla scuola tutte quelle competenze necessarie a favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro integrando la politica scolastica che ancora non valorizza sufficientemente l´economia e le competenze finanziarie e tecnico-scientifiche ”, dichiara Miriam Cresta, Direttore Generale di Junior Achievement Italia. 
 
 
Giovani, genitori ed insegnanti interessati ad approfondire l´argomento delle iniziative gratuite organizzate da Junior Achievement possono rivolgersi al n. 02 230039100 attivo dal 3 settembre 2012. 
 

Tag:

imprenditoria giovanile - impresa giovani - finanziamenti imprenditoria - giovani e lavoro


Presente in:

Farlo crescere - Educazione

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.
OK