LA RICETTA DEI BISCOTTI GINGERBREAD

Farlo crescere - Cucina e Ricette
LA RICETTA DEI BISCOTTI GINGERBREAD
Ci siamo, siamo ufficialmente entrati nel periodo, carico di suspance e preparativi che precedono il Natale. Dopo la scuola, con i nostri piccoli, possiamo cominciare a preparare i biscotti di Natale.
 
 
Tanti i soggetti che Guardini ci propone per piccole squisite delizie delle feste. Ci sono la stella, l’angelo, il fiocco e il pupazzo di neve e ancora i bastoncini di zucchero e persino l’omino di zenzero! I biscottini di pasta friabile sono il simbolo del Natale e rappresentano la degna conclusione dei pranzi delle feste.
 

LA RICETTA DEI BISCOTTI GINGERBREAD

 
I tagliabiscotti Guardini a tema natalizio sono ideali per creare biscotti da decorare a proprio piacimento e rallegrare ancor più i dolci e festosi momenti natalizi. Grazie alle loro forme che richiamano il Natale e la storia dell´omino di Pan di Zenzero i tagliabiscotti trasformeranno il momento della preparazione dei biscotti in un momento di festa.

LA RICETTA DEI BISCOTTI GINGERBREAD

 
RICETTA BISCOTTI DI PAN DI ZENZERO (Gingerbread) DA APPENDERE ALL´ALBERO
 
Accendete il forno a 180°.
In una capiente ciotola sbattete il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e cremoso: aggiungete la farina, le spezie, il miele, il sale l’uovo e il bicarbonato e impastate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
Avvolgete l’impasto di pan di zenzero nella pellicola trasparente e ponetelo in frigorifero per almeno 3 ore.
 
Trascorse le ore necessarie, stendete l’impasto con un mattarello fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di 4 mm; ricavate delle sagome con dei tagliapasta di diverse forme natalizie oppure a forma di omino.
 
Adagiate tutte le sagome ricavate in una teglia foderata con carta forno, distanziandole tra loro, e praticate su ognuna di esse un foro abbastanza largo (poiché durante la cottura tenderà a chiudersi) che servirà per appenderle all’albero di Natale; cuocetele per circa 10-15 minuti, poi sfornatele e fatele raffreddare. 
 
Nel frattempo preparate la glassa montando a neve ferma l’albume e incorporando poco alla volta, sempre sbattendo, lo zucchero al velo; aggiungete eventualmente del colorante alimentare per colorare la glassa che deve avere consistenza soda e cremosa: ponetela in una tasca da pasticcere con la bocchetta liscia e molto stretta, e decorate a piacere i vostri biscotti di pan di zenzero.
 
 
.
 

Tag:


Presente in:

Farlo crescere - Cucina e Ricette

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.
OK