Settimana bianca in Trentino

Prima che nasca
Settimana bianca in Trentino
 
IN TRENTINO CON I BAMBINI
 
Il Trentino Alto Adige è una regione bella da visitare in qualsiasi stagione, naturalmente è in inverno che da il meglio di sé offrendo lo spettacolare panorama delle sue montagne non solo per meravigliose passeggiate, ma anche agli appassionati di sport invernali, che qui possono approfittare di un´offerta turistica che ha pochi rivali. 
 
Le famiglie poi, hanno a disposizione una serie di servizi che renderanno la settimana bianca in Trentino divertente e rilassante per i grandi e magica per i piccoli. Innanzitutto l´offerta di hotel è estremamente ricca e specializzata per quel che riguarda le famiglie. Esistono in Trentino vere e proprie catene alberghiere, per tutte le tasche, progettate a misura di bambino, che innanzitutto forniscono una serie di attrezzature per rendere il loro soggiorno confortevole e sicuro: culle, fasciatoi, lettini con sponde, scaldabiberon, vaschetta per il bagnetto si troveranno già in camera a seconda dell´età del piccolo e delle necessità.
 
Per le famiglie con bimbi un po´ più grandi, alcuni hotel sono poi provvisti di vere e proprie suite familiari, dove poter alloggiare tutti assieme nel rispetto della privacy di ciascuno. In cucina molti di questi alberghi propongono menù pensati appositamente per la salute e il benessere dei piccoli e praticamente tutti mettono a disposizione bavaglini, posate per l´infanzia e tutte le attrezzature per farli mangiare comodamente. Alcuni hotel sono inoltre attrezzati con stanze gioco, videoteca o libreria per bambini e alcuni forniscono servizi di animazione o baby parking o baby sitting a pagamento. In molti casi vengono messi a disposizione passeggini di cortesia. Sono inoltre sempre a disposizione contatti con pediatri del luogo da chiamare in caso di necessità.
 

Settimana bianca in Trentino

 
"Caccia ai Conigli di Pasqua" è una delle iniziative proposte sulle piste del comprensorio altoatesino del Latemar in Val d’Ega (www.valdelga.com), organizzata in occasione della Pasqua. 
Una battuta senza nessun intento venatorio, che vedrà le piste invase da sciatori con una tuta molto particolare mentre distribuiranno ldoni ai bambini e annunceranno la Primavera.
 
SCUOLE DI SCI
 
I bambini che vogliono imparare lo sci o lo snowboard (da circa 6 anni) non hanno che l´imbarazzo della scelta durante la loro settimana bianca in Trentino. Le scuole di sci offrono sia lezioni individuali che collettive, queste ultime sempre più spesso provviste di una vera e propria animazione per un maggior divertimento e coinvolgimento dei piccoli. Tutte le informazioni su scuole sci e corsi possono essere richieste all´Azienda di Promozione Turistica della zona dove ci si reca. Il Trentino promuove inoltre la sicurezza sulle piste da sci sia attraverso una particolare attenzione alla loro manutenzione e all´utilizzo degli ultimi ritrovati in materia di tecnologia per quanto riguarda gli impianti. Notevole in tema di sicurezza l´iniziativa Snow Friend, un programma che prevede la presenza e il monitoraggio delle piste da parte di personale forestale e operatori specializzati, il cui compito è quello di informare gli sciatori in merito alle norme che regolano l´accesso e l´utilizzo delle piste da sci in modo da tutelarne l´incolumità. Un´attenzione questa molto importante per i grandi, e ancora di più per i piccoli.
 
PARCHI GIOCO SULLA NEVE
 
Durante la settimana bianca in Trentino, mentre mamma e papà sciano sulle piste difficili i piccoli possono giocare all´interno di veri e propri parchi gioco all´aperto. Queste meraviglie del divertimento, che si trovano praticamente su tutte le piste più importanti, possono essere fornite di gonfiabili, tappeti, elastici, piste da slittino ecc. Alcuni sono dotati di snow tubing, i ciambelloni che scivolano sulla neve con grande divertimento dei piccoli. Altri ancora di Airboard, una tavola ad aria che dona le stesse sensazioni del surf. Quasi tutti hanno una buffa mascotte a misura d´uomo con cui i bimbi possono interagire. All´interno di queste aree i piccoli sono seguiti e sorvegliati da personale qualificato e, qualora i genitori e i bimbi stessi lo desiderino, avvicinati in maniera graduale e ludica allo sci. Moltissimi di questi centri offrono infatti la possibilità di avviare a questo sport i piccoli con un approccio diverso da quello classico grazie a veri e propri percorsi ´gioca-scia´. Quasi tutti i centri gioco prevedono tapis roulant utilizzati come impianti di risalita per le piste baby. Alcuni di questi, in Trentino chiamati Kindergarten, sono inoltre dotati di sale interne per le giornate più fredde. Generalmente accettano i bimbi a partire da 2-3 anni.

 


Tag:

trentino - settimana bianca - in vacanza coi bambini - bambini sulla neve


Presente in:

- Prima che nasca

ARTICOLI CORRELATI - Potrebbe interessarti
CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI
Partecipa anche tu alla discussione *
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.
OK