Nel mondo della pasticceria è la moda del momento. E ora la tendenza “lollipops“ sbarca anche nel mondo caseario: aperitivo e happy hour si arricchiscono con i bocconcini di formaggi freschi

Cosa si può fare con i bocconcini

 

Belli, buoni e insoliti: i bocconcini sono il modo più nuovo e sfizioso per gustare i formaggi. In puro stile pop.  Nel mondo della pasticceria è la moda del momento. E ora la tendenza „lollipops“ sbarca anche nel mondo caseario: aperitivi e happy hour si arricchiscono con i bocconcini di formaggi freschi, serviti su comodi bastoncini e abbinati a bevande fresche, come il gazpacho.

Una soluzione di grande effetto ma molto facile da realizzare. E molto semplice da personalizzare secondo il proprio gusto. Basta partire da un formaggio fresco cremoso, aggiungere ortaggi e frutta freschi, erbe aromatiche, frutta secca tritata o spezie. E infilare tutto su uno stecchino: e in due minuti, il „lecca lecca“ di formaggio o lo spiedino di formaggio sono pronti da gustare.
Tre ricette suggerite da Assolatte

Ricette bocconcini: l´aperitivo adatto anche ai piccoli

Assolatte suggerisce 3 ricette di “pop cheese” tutte da provare:
– Boules di ROBIOLA con pistacchi e nocciole
Sbucciare un pomodoro maturo piuttosto grande e suddividerlo in pezzettini. Poi passarlo nel frullatore con una costa di sedano tagliata a pezzetti, 20 g di olio extra-vergine di oliva e un pò di pepe e sale. Disporre su 2 piatti 50 grammi di pistacchi sminuzzati e 50 grammi di nocciole tritate, posarvi sopra 150 grammi di Robiola, 1 cucchiaio alla volta, facendola rotolare appena in modo da ottenere delle palline tonde. Servire insieme alla salsa in una ciotola a parte.
– Bocconcini di MOZZARELLA con spezie e paté
Prendere 16 mozzarelline, infilarle su altrettanti stecchini e disporle a raggiera su un grande piatto. Preparare delle ciotoline con curcuma, curry e anice stellato, erba cipollina, pomodorini tagliati a metà e basilico, paté di  carciofi e paté di olive, pezzetti di ananas e kiwi, fettine di prosciutto. Ognuno sarà così libero di creare il suo “spiedino” alla mozzarella.
– Palline di FORMAGGINO con pomodorini secchi
Lavorare con la forchetta 8 Formaggini e unirvi un trito di erbe aromatiche, a proprio gusto. Scolare per bene 100 g di pomodorini secchi sott’olio e tritarli. Quindi unirli al formaggio mescolando bene. Con il composto preparare delle palline, cospargerle con 100 g di pistacchi tritati e infilarle con uno stuzzicadenti.  Quindi mettere gli spiedini in frigorifero e servirli freddi.
Assolatte suggerisce tante altre ricette con i formaggi. Per scoprirle, scarica l’applicazione gratuita “Formaggi–per sapere e per sapore”.
Per Apple la trovi Qui:
Per Android Qui
Si ringraziano Fattorie Osella e Galbani per le ricette e le immagini.